Uricemia

uricemia

Uricemia (acido urico):

è la misurazione mediante metodiche di laboratorio della concentrazione di acido urico nel sangue. L’acido urico è il prodotto terminale del metabolismo delle purine che sono aminoacidi presenti nel DNA.

Considerato il grande numero di cellule presenti nell’organismo, la maggior parte delle purine vengono sintetizzate all’interno del corpo umano e utilizzate per formare DNA. Quelle in eccesso sono poi escrete, come acido urico, nelle urine per circa il 60%.

Un aumento della concentrazione di acido urico nel sangue è quindi correlato o a un aumento del sintesi delle purine come avviene in malattie metaboliche (gotta) o a una diminuita capacità per il rene di eliminarle con le urine.

gotta

Un caso di gotta al piede sinistro visto tramite raggi X: la posizione tipica è l’articolazione dell’alluce. Si noti anche la tumefazione dei tessuti molli …


NB: le informazioni presenti in questa classificazione hanno uno scopo esclusivamente divulgativo riguardo le principali analisi di laboratorio e non devono in nessun caso sostituire l’attività medica né essere alla base di prescrizioni, diagnosi o terapie gestite autonomamente.