Tipizzazione linfocitaria

Tipizzazione linfocitaria

Tipizzazione linfocitaria

è un esame complesso, chiamato anche studio delle sottopopolazioni linfocitarie, che tramite strumenti altamente tecnologici e metodiche avanzate riesce a individuare e quantificare i diversi tipi di linfociti. I linfociti sono globuli bianchi che svolgono un importante ruolo nell’omeostasi immunitaria e si dividono in:

  • Linfociti T: responsabili della risposta immunitaria cellulo-mediata. A loro volta si dividono in Linfociti T helper e Linfociti T citotossici.
  • Linfociti B: responsabili della risposta immunitaria umorale. Producono gli anticorpi (immunoglobuline)
  • Cellule NK: un particolare tipo di linfociti ad attività anti-tumorale e anti-virale.Per il medico lo studio delle popolazioni linfocitarie rappresenta un indispensabile parametro, anche se di non facile interpretazione, nello studio delle patologie ematologiche e immunitarie.

NB: le informazioni presenti in questa classificazione hanno uno scopo esclusivamente divulgativo riguardo le principali analisi di laboratorio e non devono in nessun caso sostituire l’attività medica né essere alla base di prescrizioni, diagnosi o terapie gestite autonomamente.