Sodio

sodio

Sodio sierico (natriemia):

è la misurazione mediante metodiche di laboratorio della concentrazione di sodio nel sangue. Il sodio è il principale elettrolita degli spazi extracellulari e ha un ruolo centrale nel funzionamento dei muscoli e dei nervi nonché nel mantenere corretto l’equilibrio dei liquidi all’interno dell’organismo.

Il sodio viene escreto con le urine e un mancato funzionamento dei reni può portare a una riduzione della concentrazione della molecola nel sangue con conseguenti alterazioni del funzionamento dei muscoli e dei nervi.

Un aumento della natriemia, invece, è molto spesso dovuta a un insufficiente apporto di liquidi con la dieta (disidratazione) e può portare a un richiamo di acqua negli spazi extracellulari con conseguente formazioni di edemi e aumento della pressione arteriosa.


NB: le informazioni presenti in questa classificazione hanno uno scopo esclusivamente divulgativo riguardo le principali analisi di laboratorio e non devono in nessun caso sostituire l’attività medica né essere alla base di prescrizioni, diagnosi o terapie gestite autonomamente.