Renato Andrich

Renato-Andrich

Prof. Renato Andrich

Nato a Roma il 20/1/1947
Laureato in Medicina e Chirurgia con lode il 15/11/1971 presso l’Università La Sapienza di Roma.
Specializzato in Chirurgia Generale nel 1977.
Specializzato in Chirurgia Vascolare nel 1984.

Ha conseguito idoneità nazionale a primario di Chirurgia Generale con 100/100 nell’Ottobre 1984.
Ha prestato servizio dal 1972 come assistente, e dal 1983 come aiuto presso la prima divisione chirurgica dell’Ospedale San Giovanni di Roma.  Dal 2000 ha fatto parte  presso il San Giovanni del Centro di Patologia della Mammella, unità senologica dedicata alla diagnosi, prevenzione e terapie integrate delle neoplasie mammarie.
In quell’ambito dal 2002 ha avuto la nomina di Responsabile dell’Unità Operativa di alta specializzazione di “Chirurgia radioguidata”.

Dal 2003 è stato Direttore, sempre presso il San Giovanni, dell’ Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Chirurgia Oncologica, con dotazione di dodici letti di ricovero e cinque chirurghi.
Dal 2007 è stato Direttore dell’Unità Operativa Dipartimentale Centro Patologia della Mammella dell’Ospedale San Giovanni, che, come “Breast Unit” si occupava della patologia del seno, con particolare riguardo ai tumori, con un percorso completo con l’apporto di chirurghi oncologi, chirurghi plastici, patologi, radiologi, radioterapisti, medici nucleari, fisiatri, psicologi, ecc..

E’ socio della Società Italiana di Chirurgia e dell’Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani.
E’ socio della FONCAM (Forza Operativa Nazionale per il Cancro della Mammella), presieduta dal prof. Umberto Veronesi. Per molti anni ha insegnato per la Scuola Medica Ospedaliera di Roma “Medicina Operatoria e Tecniche Chirurgiche”.
E’ membro della Susan Komen Breast Cancer Fondation Italia, per la quale ha partecipato annualmente,dal 2001, alla “giornata della prevenzione” in occasione della “Race for the cure”. Ha contribuito in tale veste a procurare finanziamenti all’associazione “DOMINA”Donne Matectomizzate in Associazione, da lui fondata)  per assicurare alla pazienti un operatore fisso per il linfodrenaggio terapeutico.

Ha effettuato più di tremila interventi chirurgici come primo operatore, inclusi interventi di alta chirurgia (interventi resettivi polmonari ed epatici, esofagectomie, duodenocefalopancreasectomie, ecc…); numerosi di tali interventi attengono alla senologia.
Ha pubblicato più di cinquanta lavori scientifici di argomento chirurgico.
Ha partecipato a più di 50 convegni e corsi scientifici, in Italia ed all’estero, anche come relatore.

Dal 1998 è professore a contratto presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore con la Cattedra di Anatomia Umana nel corso di laurea in Scienze Infermieristiche.
E’ stato membro del comitato tecnico-scientifico dell’ASP- Lazio.
Ha una buona conoscenza delle lingue inglese e francese.