Ecografia transrettale con sonda rotante

 img_001


ECOGRAFIA TRANSRETTALE CON SONDA ROTANTE

L’ecografia transrettale con sonda rotante è una tecnica diagnostica applicata per lo studio morfologico delle strutture del pavimento pelvico ma prevalentemente per la valutazione anatomica degli sfinteri e della parete rettale, allo scopo di investigare eventuali patologie anorettali.

Tale esame è indicato per la determinazione delle neoplasie del retto basso e del canale anale, per lo studio di ascessi, fistole anali e prolasso rettale.